Pragmatica



La comunicazione linguistica, pu? avvenire soltanto a due condizioni: che entrambi gli interlocutori conoscano allo stesso livello il codice, cio? la lingua parlata; ma anche che possiedano conoscenze comuni, ed analoghe strutture di pensiero cui riferirsi.
Con la pragmatica, si ? iniziato a studiare l?uso del linguaggio dal punto di vista della sua adeguatezza comunicativa, a seconda dei diversi scopi che il parlante si prefigge. Il linguaggio verbale rappresenta certamente la maggior parte della comunicazione umana, ma non equivale totalmente a quest?ultima, sia che si consideri la comunicazione immediata, interpersonale e sociale con l?ampio uso della comunicazione non verbale, sia che si considerino i pi? complessi usi cognitivi, per l?arricchimento delle proprie conoscenze e del proprio pensiero, con l?uso soprattutto della comunicazione con mezzi visivi.





[ Indietro ]

La mente e i suoi processi
Copyright © di galileoeducational.net Rivista - (3508 letture)

Dizionario galileiano

· La mente e i suoi processi

Galileo Educational rivista on line del metodo Galileo For Education

Reg.del Tribunale di Lucca n.801 del 20-04-2004

Direttore Responsabile Floriano Moni

Nodo: Rivista ufficiale del metodo didattico Galileo For Education
[ Privacy - Note Legali - Accessibilita' - Credits - Mappa del Sito - Elenco Siti Tematici]

Associazione Galileo
Via Ducale 4 Piazza al Serchio (LU)
Tel:351 9527312
Responsabile Pubblicazione:Andrea Faini Email:info@associazionegalileo.com