Acquisizione della lingua



Tutti i bambini nascono con le due capacit?, quella di pensare e quella di codificare il proprio pensiero. Quest?ultima capacit? verr? attivata per? solo grazie all'apprendimento di una lingua, di uno dei tanti codici che i vari gruppi etnici si sono andati approntando nel corso dell'evoluzione umana sul nostro pianeta.
La costruzione dei primi importanti nuclei di pensiero, nell?ambito delle intelligenze pratiche, ? il prerequisito indispensabile per dare l?avvio alla seconda capacit? potenziale della mente umana, il linguaggio. Il linguaggio, infatti, che ogni piccolo eredita col suo patrimonio genetico ? la capacit? di codificare il pensiero, cio? di rendere il proprio pensiero, con la sua rete di contenuti e di correlazioni, equivalente a precise sequenze sonore: le parole e le frasi di una lingua. Grazie all?attuazione di questa seconda capacit?, il pensiero, che altrimenti resterebbe confinato all?interno della mente, potr? essere proiettato all?esterno in una forma percepibile e, come tale, essere condiviso con gli altri.





[ Indietro ]

La mente e i suoi processi
Copyright © di galileoeducational.net Rivista - (4157 letture)

Dizionario galileiano

· La mente e i suoi processi

Galileo Educational rivista on line del metodo Galileo For Education

Reg.del Tribunale di Lucca n.801 del 20-04-2004

Direttore Responsabile Floriano Moni

Nodo: Rivista ufficiale del metodo didattico Galileo For Education
[ Privacy - Note Legali - Accessibilita' - Credits - Mappa del Sito - Elenco Siti Tematici]

Associazione Galileo
Via Ducale 4 Piazza al Serchio (LU)
Tel:351 9527312
Responsabile Pubblicazione:Andrea Faini Email:info@associazionegalileo.com